Contenuto principale

“Ultreya - In cammino con Luca”, Associazione avente sede in Valmadrera (LC) - Via Parè n. 37, nata per ricordare Luca Magistris e per mantenerne vivi gli ideali, le aspirazioni e le passioni, istituisce per l’anno 2017, con la collaborazione del Fondo della Comunità di Valmadrera, un Premio per un giovane medico laureato, legato alle Province di Lecco, Sondrio, Bergamo, Como e Monza-Brianza, che si sia distinto per meriti accademici, dell’importo di €. 3.000,00 (Tremila/00).

Requisiti di partecipazione
Possono partecipare al bando di concorso i giovani laureati in Medicina e Chirurgia, che abbiano conseguito titolo accademico con valutazione non inferiore a 90/110, che avranno nel 2017 un’età non superiore ai 30 anni (ossia nati dal 1987 compreso, in poi) e che siano residenti o nati nelle Province di Lecco, Sondrio, Bergamo, Como e Monza-Brianza.
Non potrà partecipare al bando di concorso chi abbia già vinto una delle precedenti edizioni del Premio “Ultreya Luca”.

Criteri di valutazione e assegnazione del Premio
Il Premio dell’importo complessivo di €. 3.000,00 (Tremila/00) viene assegnato allo studente che ottiene il punteggio più alto considerando come base di punteggio la valutazione di laurea, alla quale verranno sommati i seguenti punteggi di preferenza:
Argomento di tesi in Anestesia e Rianimazione: 5 punti.
Laurea con pieni voti assoluti e lode: 3 punti.
Residenza nel Comune di Valmadrera: 3 punti.

Nel caso di parità di punteggio il Premio verrà assegnato al vincitore più giovane.

Domanda di ammissione
I laureati in Medicina e Chirurgia in possesso dei suddetti requisiti che intendano partecipare al bando di concorso devono inviare la seguente documentazione:

  1. richiesta sottoscritta in carta semplice recante i dati personali del partecipante, che dia atto del possesso dei suddetti requisiti e che contenga, possibilmente, anche una breve presentazione personale. In particolare il candidato dovrà necessariamente e specificatamente indicare il recapito in cui intende ricevere le comunicazioni inerenti il presente concorso, se diverso dalla residenza anagrafica, nonché esplicitare in modo sintetico l’argomento della propria tesi di laurea, individuando come prima cosa ed in modo chiaro la specializzazione di riferimento della stessa (a titolo esemplificativo: Ginecologia ed Ostetricia, Pediatria, Dermatologia, Anestesia e Premio ultreya luca 2017 Rianimazione, Neurologia, etc …)
  2. copia fotostatica di un documento di identità personale in corso di validità
  3. certificato di residenza o autocertificazione
  4. una copia cartacea della propria tesi di laurea
  5. certificato attestante il voto di laurea rilasciato dalla propria università o documento equivalente
  6. dichiarazione di autorizzazione al trattamento dei propri dati personali ai fini del presente concorso e dichiarazione di accettazione incondizionata delle regole che ne disciplinano la partecipazione e l’assegnazione

L’Associazione si riserva la facoltà di chiedere chiarimenti o integrazioni. La suddetta documentazione verrà conservata per le finalità del Premio e non restituita dalla Associazione.

Tutto il materiale deve essere indirizzato a “Ultreya - In cammino con Luca” e recapitato, a partire dal giorno 01 dicembre 2016, entro e non oltre il giorno 14 aprile 2017, a:
“Ultreya - In cammino con Luca”
c/o il Comune di Valmadrera Via Roma, 31 - 23868 Valmadrera (LC)

secondo le seguenti modalità:

  • direttamente a mani all’Ufficio Protocollo del Comune di Valmadrera
  •  mediante posta o corriere c/o il Comune di Valmadrera all’indirizzo sopra indicato.

Non sono ammesse altre modalità di consegna. L’incompletezza della documentazione e delle informazioni, anche suppletive, richieste o la non veridicità delle dichiarazioni rese, comporterà per il candidato l’esclusione di diritto dalla partecipazione al bando e la domanda non verrà presa in considerazione ai fini dell’assegnazione del Premio, senza che di ciò l’Associazione sia tenuta a dare alcuna comunicazione al candidato stesso.

Per le domande spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento non farà fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante, ma solo l’effettiva data di ricezione c/o il Comune di Valmadrera. I candidati le cui domande, pur inviate a mezzo posta o corriere entro i termini previsti, non siano comunque pervenute al protocollo dell’Ente entro il termine di scadenza sopra riportato, non saranno ammessi a partecipare al bando.

L’Associazione non assume alcuna responsabilità per il mancato ricevimento della domanda dipendente da disguidi postali, da caso fortuito, da forza maggiore o comunque da fatto di terzi.

Commissione Giudicante
La Commissione Giudicante è composta dai seguenti membri:
Caspani dott.ssa Giovanna - Dodaro dott. Gianfranco - Farina dott. Andrea - Schiavo dott. Gianpaolo - Fiorentino dott. Bruno - Avogadri dott. Matteo - Anghileri avv. Mario - Rusconi dott. Antonio - Panzeri rag. Mauro
Consiglio Direttivo di “Ultreya - In cammino con Luca”

Norme finali
Il vincitore del Premio sarà informato a mezzo raccomandata indicativamente entro il giorno 15 Giugno 2017, nella quale verrà indicata anche la data della cerimonia di consegna.
Per la valutazione delle domande e l’assegnazione del Premio la Commissione Giudicante di cui sopra sarà da ritenersi validamente costituita con la presenza di almeno tre membri del Consiglio Direttivo di “Ultreya – In cammino con Luca” e di almeno quattro membri esterni fra quelli sopra indicati. La Commissione Giudicante si pronuncerà poi a maggioranza fra i presenti.

L’Associazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatti di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Il mancato ritiro del Premio entro un mese dalla cerimonia della sua assegnazione, salvo comunicazione di giustificato impedimento, comporterà per il candidato la decadenza dallo stesso, con subentro del successivo classificato. E così a seguire.

Ogni candidato acconsente a che il proprio nominativo e la propria immagine possano essere divulgati pubblicamente dall’Associazione, anche a mezzo stampa, su qualsiasi comunicazione connessa al presente Premio.

È facoltà dell’Associazione, per legittimi motivi, di prorogare, sospendere o revocare in tutto o in parte il presente bando, a suo insindacabile giudizio e senza l’obbligo di comunicare i motivi e senza che i candidati possano avanzare pretese o diritti di sorta.

Per ogni eventuale informazione rivolgersi all’Associazione:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.