Contenuto principale

Composizione

Il Consiglio Comunale di Valmadrera è composto dal Sindaco e da 16 consiglieri.
Il Consiglio comunale è convocato e presieduto dal Sindaco e dura in carica 5 anni.

progetto valmadreraGruppo Consiliare “Progetto Valmadrera”

Donatella Crippa - Sindaco
Raffaella Brioni - Vicesindaco
Patrizia Vassena - Assessore
Giampietro Tentori - Assessore
Marco Piazza - Assessore
Angelo Butti
Federico Amaretti - Capogruppo
Claudio Butti
Giuseppe Anghileri
Alessandro Crimella
Bruno Perego
Velardo Maria Josè (dimessa il 26.4.2017)
Chiara Rusconi (dal 17.5.2017 - Delibera di surroga )

Curriculum sintetico 

 

Gruppo Consiliare “Valmadrera Futura”valmadrera futura

Giuseppe Castagna - Capogruppo
Elio Bartesaghi
Brigida Benenati
Andrea Rondinelli (dimesso il 12.10.2015)
Mariangela Maroni Vescovi (dal 25.11.2015 - Delibera di surroga )

Curriculum sintetico

 

Gruppo consiliare Indipendente

Olivo Valsecchi

Curriculum sintetico

 

 

Il Consiglio comunale

Il Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del Comune; ha competenza nelle materie attribuitegli dalla legge (articolo 42 del D. Lgs. n. 267/2000 – link) tra le quali istituzione e ordinamento dei tributi, organizzazione dei pubblici servizi, Convenzioni tra i Comuni e tra i Comuni e la Provincia,
Svolge, inoltre, attività di programmazione attraverso:

  • il documento approvato con gli indirizzi generali di governo;

  • gli indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni;

  • i programmi generali nei diversi ambiti e settori di attività;

  • i piani regolatori generali e varianti di essi;

  • il bilancio annuale e pluriennale e la relazione previsionale e programmatica;

  • le deliberazioni di indirizzo o delibere-quadro attinenti a specifiche materie.

Approva, infine, gli atti fondamentali attribuiti dalla legge alla sua competenza: lo statuto comunale, i regolamenti, i criteri generali sull'ordinamento degli uffici e dei servizi.

Il funzionamento del Consiglio comunale è disciplinato da apposito regolamento approvato con Deliberazione consiliare n. 68/1995 , nell'ambito dei principi fissati dallo Statuto comunale, approvato con Deliberazione consiliare n. 24 del 24.5.2000.

Le adunanze del Consiglio comunale di norma si svolgono nella Sala consiliare , ubicata presso il Centro Culturale Fatebenefratelli, 1° piano.

Convalida degli eletti

Linee di mandato