Contenuto principale

Il Sindaco, la Giunta e tutta l’Amministrazione comunale di Valmadrera sono particolarmente vicini e partecipi al dramma delle popolazioni e dei Comuni del Lazio, dell’Umbria e delle Marche colpiti dal terribile terremoto della notte del 24 agosto e comprendono le difficoltà non solo economiche, ma anzitutto umane di tanti amministratori che sentono il dovere di restituire non solo una casa, ma anche una identità e un patrimonio civile e culturale ai propri cittadini.

Pertanto come Comune di Valmadrera si intende aderire all’iniziativa di ANCI Lombardia “Emergenza Terremoto Centro Italia”:
• proponendo ai Capigruppo consiliari che il prossimo gettone di presenza al Consiglio comunale sia devoluto ai Comuni terremotati su un apposito conto corrente per la ricostruzione;
• sensibilizzando tutte le Associazioni valmadreresi e le Scuole per iniziative umanitarie per raccogliere risorse per lo stesso scopo, in collaborazione con i livelli istituzionali e la Caritas;
• indirizzando le stesse Associazioni e in particolare il Gruppo di Protezione civile verso le iniziative provinciali di soccorso, che si stanno costituendo.