Contenuto principale

Il Comune di Valmadrera, in particolare attraverso l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato ai Servizi Sociali, sostiene il progetto “Il seme della cultura: arte, musica e tradizione all’Orto botanico” promosso dal Settore di Educazione Ambientale di Demetra ONLUS, dall’associazione Spirabilia e dalla Commissione Cultura Alternativa. Il progetto, presentato su bando “Partecipazione culturale” di Fondazione Cariplo lo scorso 30 settembre, se approvato, permetterebbe di valorizzare il Centro Culturale Fatebenefratelli con iniziative di avvicinamento alla musica classica, lirica e arte contemporanea, realizzando al contempo un recupero della cultura popolare legata alle erbe medicinali dell'Orto botanico.
Le azioni, da realizzare nel corso del prossimo biennio, saranno dirette a tutta la cittadinanza, ma pensate per coinvolgere in particolare famiglie e giovani, anche attraverso la partecipazione delle scuole del territorio, della Biblioteca e del Progetto di Comunità.
Il progetto è sostenuto anche dall’Uni3, dalla Banca del Tempo e dal Centro fotografico “Gianni Anghileri” di Valmadrera.