Contenuto principale

 

immagine3 0

 

E' stata prorogata per il biennio 2017-2018 la possibilità per le madri lavoratrici di richiedere, al termine del congedo di maternità ed entro gli 11 mesi successivi, in alternativa al congedo parentale, voucher per l'acquisto di servizi di baby sitting oppure un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati, per un massimo di sei mesi.


La domanda va presentata online all'INPS attraverso il servizio dedicato.

In alternativa, si può fare la domanda tramite:

- Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile;

- enti di patronato e intermediari dell'Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

 

Per maggiori informazioni consulta il sito dell'INPS.